CONTRATTO DI LICENZA CON L'UTENTE FINALE PER SOFTWARE DEL CLIENT DOLBY VOICE

Il presente Contratto di Licenza con l'Utente Finale (“CLUF”) è un atto giuridico stipulato tra l'Utente (in quanto persona fisica di seguito definita "Utente”) e Dolby Laboratories, Inc., azienda con sede in California, e Dolby International AB, azienda svedese con sede in Olanda (collegialmente “Dolby”) per il software del client Dolby Voice associato al CLUF, che include il software e può includere i media, materiali stampati, i documenti disponibili “online” e in formato elettronico associati (collegialmente, il “Software”). Dolby fornisce all'Utente il Software secondo il disposto di un contratto a parte stipulato tra l'Utente (o terzi come, ad esempio, il suo datore di lavoro) e LogMeIn o sue consociate (“Contratto Collaterale”). In caso di conflitto, il presente CLUF prevale sul Contratto Collaterale e regola l'uso del Software da parte dell'Utente. CON LA PRESENTE L'UTENTE ACCETTA I TERMINI E CONDIZIONI DEL PRESENTE CLUF NEL MOMENTO IN CUI INSTALLA, COPIA O UTILIZZA IN ALTRO MODO IL SOFTWARE. SE L'UTENTE NON ACCETTA I TERMINI E CONDIZIONI DEL PRESENTE CLUF NON PUÒ INSTALLARE, COPIARE O UTILIZZARE IL SOFTWARE.

  1. Concessione di licenza. Dolby concede all'Utente soltanto i diritti espressamente concessigli con il presente CLUF, a condizione che l'Utente rispetti i termini e condizioni del presente CLUF.
    • 1.1. Concessione di licenza per il Software. Dolby concede all'Utente una licenza non trasferibile, limitata, revocabile e non esclusiva per (a) installare ed eseguire il Software al solo fine di accedere alle soluzioni di servizi di conferenza forniti nel rispetto del Contratto Collaterale e per (b) fare una copia del Software esclusivamente per scopi di backup o di archiviazione.
    • 1.2. Documentazione L'Utente può fare e utilizzare un numero illimitato di copie dell'eventuale documentazione, purché le utilizzi esclusivamente per uso personale in associazione con il Software e non le ripubblichi o distribuisca (in formato cartaceo, elettronico o altra forma) al di fuori della propria sede o a terzi.

  2. RISERVA DI DIRITTI E TITOLARITÀ. Dolby si riserva tutti i diritti non espressamente concessi all'Utente con il presente CLUF. Il Software è protetto da copyright, brevetto e/o altre leggi e trattati sulla proprietà intellettuale e contiene segreti commerciali di Dolby dei suoi fornitori. Dolby e i suoi fornitori detengono il titolo, il copyright e altri diritti di proprietà intellettuale sul Software. Fermo restando quanto diversamente disposto in eventuali altre condizioni di vendita del Software, il Software viene concesso in licenza, non venduto, e Dolby mantiene la proprietà di tutte le copie del Software.

  3. LIMITAZIONI DELLA LICENZA. È espressamente vietato all'Utente di utilizzare il Software in modo diverso rispetto a quanto specificamente autorizzato da Dolby nel presente CLUF. L'Utente non è autorizzato a fare copie del Software fatto salvo e solo nei limiti di quanto necessario per scopi di backup e archiviazione. L'Utente non è autorizzato a modificare né a predisporre opere derivate dal Software, né a eseguire sul medesimo processi di reverse engineering, decompilarlo o disassemblarlo, fatto salvo e solo nei limiti in cui tali attività siano espressamente consentite dalla legge applicabile, in deroga a tale limitazione. L'Utente non è autorizzato a noleggiare, concedere a noleggio, prestare o fornire servizi commerciali di hosting con il Software. L'Utente non è autorizzato a cancellare, non riprodurre o modificare brevetti, copyright, marchi commerciali o altre indicazioni di diritti di proprietà che sono riportate o contenute nel Software o nella documentazione. Nessuna licenza, diritto o interesse in qualunque marchio registrato, nome commerciale o marchio di servizio Dolby è concesso all'Utente secondo il disposto del presente CLUF.

  4. RISOLUZIONE. Fermi restando tutti gli altri diritti, Dolby può risolvere con effetto immediato il presente CLUF, qualora l'Utente si renda responsabile di grave inadempienza verso i termini o condizioni di cui agli articoli 1-3 del presente CLUF e non vi ponga rimedio entro 14 giorni dal ricevimento della comunicazione scritta da parte di Dolby. In tal caso, l'Utente deve smettere immediatamente di utilizzare il Software e distruggere tutte le copie del Software e di tutti i suoi componenti.

  5. DICHIARAZIONI E GARANZIE.
    • 5.1. L'Utente dichiara, garantisce e conviene che l'uso che farà del Software avverrà sempre nel rispetto dei termini del presente CLUF, come pure delle leggi e dei regolamenti applicabili, e che non installerà, utilizzerà, avrà accesso o eseguirà il Software per fini diversi dall'avere accesso ai servizi di conferenza forniti secondo il disposto del presente Contratto Collaterale.
    • 5.2. Dolby dichiara e garantisce di (a) essere proprietaria del Software o di avere il diritto di concederlo in licenza; dichiara e garantisce altresì che (b) il Software è completo, corretto, efficiente e in grado di soddisfare le specifiche eventualmente incluse nella presente documentazione, fornite secondo il disposto del Contratto Collaterale. L'unico rimedio in caso di inadempienza verso quanto dichiarato all'articolo 5.2(b) consisterà nell'impegno, entro limiti commercialmente ragionevoli, da parte di Dolby di fornire il nuovo il Software in questione

  6. ESCLUSIONE DI GARANZIE. SALVO DIVERSAMENTE PREVISTO SOPRA, DOLBY NON FORNISCE ALCUNA GARANZIA CON RIFERIMENTO AL SOFTWARE. INOLTRE, NEI LIMITI CONSENTITI DALLA LEGGE, DOLBY E I SUOI FORNITORI FORNISCONO IL SOFTWARE COSÌ COM'È E CON LA PRESENTE DECLINANO OGNI ALTRA GARANZIA, ESPLICITA, IMPLICITA, AI SENSI DI LEGGE O ALTRO, IVI INCLUSE, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO, MA NON LIMITATIVO, TUTTE LE GARANZIE IMPLICITE DI COMMERCIABILITÀ, IDONEITÀ PER UN PARTICOLARE SCOPO O NON VIOLAZIONE DEI DIRITTI DI TERZI, ECC. SCATURENTI DA CONTRATTAZIONE, USO O PRATICA COMMERCIALE. NON VIENE CONCESSA ALCUNA GARANZIA CHE IL SOFTWARE FUNZIONERÀ NELLE COMBINAZIONI CHE L'UTENTE PUÒ SCEGLIERE PER L'USO, CHE IL FUNZIONAMENTO DEL SOFTWARE SARÀ ESENTE DA ERRORI O ININTERROTTO E CHE TUTTI GLI ERRORI DEL SOFTWARE SARANNO CORRETTI. NESSUNA CONSULENZA O INFORMAZIONE, VERBALE O SCRITTA, AVUTA DA DOLBY O DIVERSAMENTE COSTITUIRÀ UNA GARANZIA NON ESPRESSAMENTE INDICATA NEL PRESENTE CLUF. TUTTI I RISCHI RELATIVI ALLA QUALITÀ O SCATURENTI DALL'USO O DALLE PRESTAZIONI DEL SOFTWARE SONO A CARICO DELL'UTENTE.

  7. ESCLUSIONE DI DANNI INCIDENTALI, CONSEQUENZIALI E DI ALTRA NATURA. IN NESSUN CASO DOLBY POTRÀ SARÀ RESPONSABILE NEI CONFRONTI DELL'UTENTE PER DANNI SPECIALI, INCIDENTALI, INDIRETTI, PUNITIVI O CONSEQUENZIALI (INCLUSI MANCATO UTILIZZO, PERDITA DI DATI, ATTIVITÀ O PROFITTI) O PER IL COSTO DERIVANTE DAL PROCURARSI PRODOTTI O SERVIZI ALTERNATIVI SCATURENTE DAL PRESENTE CLUF, O IN ASSOCIAZIONE CON QUESTO, OPPURE DALL'UTILIZZO O PRESTAZIONE DEL SOFTWARE, INDIPENDENTEMENTE DAL FATTO CHE TALE RESPONSABILITÀ DERIVI DA INDIPENDENTEMENTE DAL FATTO CHE L’EVENTUALE RICHIESTA DI RISARCIMENTO SIA BASATA SU CONTRATTO, GARANZIA, ILLECITO (COMPRESA LA NEGLIGENZA), RESPONSABILITÀ ASSOLUTA O ALTRO, E INDIPENDENTEMENTE DAL FATTO CHE DOLBY SIA STATA AVVERTITA DEL POSSIBILE VERIFICARSI DI TALE PERDITA O DANNO. L'UTENTE PRENDE ATTO CHE FATTO CHE TALI LIMITAZIONI SOPRAVVIVRANNO E SARANNO VALIDE ANCHE QUALORA UN RIMEDIO LIMITATO SPECIFICATO NEL PRESENTE CLUF RISULTI INEFFICACE.

  8. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ E RIMEDI. FERMI RESTANDO EVENTUALI DANNI CHE L'UTENTE POTREBBE SUBIRE PER QUALSIVOGLIA MOTIVO (INCLUSI, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO MA NON ESAUSTIVO, TUTTI I DANNI INDICATI NEL PRESENTE ATTO E TUTTI I DANNI DIRETTI O GENERALI DERIVANTI DA RESPONSABILITÀ CONTRATTUALE, ECC.), LA RESPONSABILITÀ DI DOLBY E DI QUALUNQUE SUO FORNITORE AI SENSI DEL DISPOSTO DEL PRESENTE CLUF E IL RIMEDIO ESCLUSIVO DELL'UTENTE PREVISTO DAL PRESENTE (CHE NON RIENTRI NEL RIMEDIO LIMITATO DI CUI ALL'ARTICOLO 5.2 PRECEDENTE) SARÀ LIMITATA ALL'IMPORTO DI 10,00 USD (DIECI DOLLARI USA). LE SUDDETTE LIMITAZIONI, ESCLUSIONI E LIBERATORIE (INCLUSI GLI ARTICOLI 6 E 7 E IL PRESENTE ARTICOLO 8) SI APPLICANO NELLA MISURA MASSIMA CONSENTITA DALLA LEGGE APPLICABILE, ANCHE SE QUALUNQUE RIMEDIO SPECIFICATO NEL PRESENTO CONTRATTO RISULTI INEFFICACE.

  9. LEGGE APPLICABILE: La validità, l'interpretazione e l'esecuzione del presente CLUF saranno disciplinate e interpretate in conformità con le leggi, a prescindere dalle disposizioni in materia di conflitto tra leggi, e l'Utente s'impegna a sottomettersi alla giurisdizione del tribunale indicato più avanti, sulla base della regione applicabile in cui risiede:

Regione

Legge Applicabile

Foro competente

Unione Europea

Inghilterra

Tribunali inglesi

Tutti gli altri paesi

Stato della California, USA

Tribunale statale o federale con sede a San Francisco, CA

Repubblica Popolare Cinese

Stato della California, USA

Arbitrato presso il Centro Internazionale di Arbitrato di Hong Kong in conformità con il Regolamento Arbitrale UNCITRAL ("Regolamento UNCITRAL"). Il tribunale arbitrale sarà composto da un giudice nominato in conformità con il Regolamento UNCITRAL. La lingua dell'arbitrato sarà l'inglese.

Fermo restando quanto precede, nessuna disposizione contenuta nel presente Articolo 9 potrà impedire a Dolby di rivolgersi al foro competente per richiedere un decreto ingiuntivo o equo rimedio per tutelare i propri diritti o proprietà fino alla risoluzione della controversia. Il presente CLUF sarà interpretato e composto in accordo con la lingua inglese. Le parti convengono che le disposizioni della legge statunitense sulle transazioni informatiche uniformi (“UCITA”) e la Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti riguardanti l’acquisto di merci a livello internazionale non hanno alcuna efficacia o effetto sul presente atto.