Condizioni d’uso delle API per gli sviluppatori

IMPORTANTE – LEGGERE ATTENTAMENTE:

Le presenti Condizioni d’uso delle API per gli sviluppatori (“Condizioni”) descrivono i termini e le condizioni in base a cui LogMeIn USA, Inc. e le relative società affiliate (congiuntamente “LogMeIn”, “noi”, “nostro” o pronomi analoghi) concedono agli utenti (“Utente”, “suo” o pronomi analoghi) il diritto di accedere a e utilizzare le interfacce per programmi applicativi o strumenti di sviluppo analoghi che consentono di interfacciarsi con i prodotti e i servizi di LogMeIn (“API”) che mettiamo a disposizione. Laddove l’Utente utilizzi le API congiuntamente ad altri Servizi (come infra definito), si applicano altresì i termini previsti da tali Servizi. Completando eventuali procedure di registrazione oppure accedendo a o utilizzando qualsiasi API offerta da LogMeIn, l’Utente dichiara di (i) disporre dell’autorità necessaria per vincolare la parte che si avvale delle API nonché di (ii) avere letto, compreso e accettato le Condizioni, salvo accordi contrari convenuti separatamente per iscritto tra l’Utente e LogMeIn.

Possiamo aggiornare periodicamente le presenti Condizioni. La continuità dell’accesso a qualsiasi API e del relativo utilizzo da parte dell’Utente viene considerata come accettazione delle Condizioni in vigore in quel momento. Qualora l’Utente non accettasse eventuali modifiche alle presenti Condizioni, l’unica possibilità a sua disposizione consiste nell’interrompere l’utilizzo di qualsiasi API.

  1. Definizioni
    • (a) Per Applicazione si intende qualsiasi applicazione software, prodotto, servizio o sito Internet sviluppato, posseduto o impiegato per interagire con qualunque API.
    • (b) Per Marchi LogMeIn si intendono i nomi e i marchi associati di tutti i Servizi per i quali LogMeIn mette a disposizione API mediante i suoi siti Internet o le sue proprietà. Tali Servizi sono ulteriormente descritti nelle linee guida sull’utilizzo dei marchi di LogMeIn.
    • (c) Per Informazioni riservate si intendono, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, informazioni non destinate al pubblico in materia di API o applicazioni, prodotti, servizi, dati, idee, invenzioni, funzionalità, software, tecniche, tecnologie e segreti commerciali di LogMeIn nonché informazioni di carattere economico-finanziario o eventuali altre informazioni riguardanti LogMeIn, di cui l’Utente viene a conoscenza mediante divulgazione, osservazione o in altro modo, che vengono riconosciute come confidenziali da LogMeIn, che per loro natura vengono generalmente considerate riservate oppure che non risultano normalmente note ovvero facilmente determinabili da parte del pubblico.
    • (d) Per Dati di registrazione si intendono informazioni limitate che riguardano l’Utente raccolte da LogMeIn durante la procedura di registrazione in rete.
    • (e) Per Servizi si intendono le offerte software come servizio e i servizi audio di LogMeIn (che possono essere forniti dalle opportune affiliate di LogMeIn responsabili delle tariffe e dei termini relativi ai rispettivi servizi audio), così come indicato nelle Descrizioni dei Servizi.
  2. Registrazione in rete. Per accedere a un’API o utilizzarla, l’Utente deve (i) completare la procedura di registrazione in rete applicabile, (ii) accettare per via elettronica le presenti Condizioni e (iii) completare la registrazione per l’Applicazione che impiega l’API in questione. L’Utente è tenuto a registrare separatamente ciascuna Applicazione che intende sviluppare, per ognuna delle API cui desidera accedere, e tale registrazione deve essere accettata da LogMeIn. LogMeIn può rigettare la registrazione di un’Applicazione dell’Utente a sua esclusiva discrezione. Nei casi in cui la registrazione di un’Applicazione venga rigettata da LogMeIn, l’Utente ha la facoltà di effettuarne un’altra per una nuova valutazione da parte di LogMeIn.
    • (a) Dati di registrazione
    • L’Utente dichiara e garantisce che tutti i Dati di registrazione forniti sono attuali, completi e corretti nonché di essere il solo responsabile del loro aggiornamento, ove necessario. LogMeIn si riserva il diritto di revocare immediatamente e in qualsiasi momento la licenza d’uso delle API concessa all’Utente qualora i suoi Dati di registrazione non risultassero attuali, completi o corretti. I Dati di registrazione vengono sottoposti a elaborazione automatica da parte di LogMeIn allo scopo di gestire l’account dell’Utente, secondo quanto previsto dall’Informativa sulla privacy.
    • (b) Sicurezza/password dell’account. L’Utente è responsabile della tutela della riservatezza del proprio account e della relativa password nonché di qualsiasi attività svolta nell’ambito di tale account. L’Utente accetta di comunicare immediatamente a LogMeIn ogni utilizzo non autorizzato del proprio account o qualsiasi altra violazione della sicurezza. LogMeIn non può essere ritenuta responsabile di alcuna perdita subita dall’Utente come risultato dell’utilizzo del suo account o della relativa password da parte di terzi, indipendentemente dal fatto che l’Utente ne sia a conoscenza o meno.
    • (c) Riservatezza dei dati. L’utilizzo da parte di LogMeIn di qualsiasi informazione fornita dall’Utente, ivi incluso, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i Dati di registrazione, viene illustrato nell’Informativa sulla privacy. L’Utente riconosce e accetta che LogMeIn può accedere alle sue informazioni e le può conservare o divulgare per adempiere alle disposizioni di legge applicabili.
  3. Licenze e restrizioni
    • (a) Licenza API
    • Subordinatamente alle presenti Condizioni, LogMeIn concede all’Utente una licenza limitata, revocabile, non esclusiva, non cedibile in sublicenza e non trasferibile per accedere alle API e utilizzarle al fine di (i) sviluppare, collaudare nonché supportare l’Applicazione dell’Utente e di (ii) consentire agli utenti finali di tale Applicazione di collegarsi a e comunicare con i Servizi applicabili. All’Utente non è consentito di accedere alle API né di utilizzarle al di là dell’ambito di applicazione descritto nella registrazione dell’Applicazione accettata da LogMeIn.
    • (b) Commercializzazione delle integrazioni. LogMeIn può consentire all’Utente di presentare la propria Applicazione, i suoi loghi e la natura dell’integrazione offerta su uno o più portali ovvero sulle proprietà di commercializzazione di nostra pertinenza. Ove si avvalga di tale possibilità, l’Utente è pienamente responsabile della correttezza nonché completezza delle relative informazioni e LogMeIn ne declina ogni responsabilità.
    • (c) Licenza di marchio e marchi commerciali. Subordinatamente alle presenti Condizioni, le parti si concedono reciprocamente una licenza limitata, revocabile, non esclusiva, non cedibile in sublicenza e non trasferibile per mostrare i Marchi LogMeIn applicabili ovvero i nomi e i loghi dell’Utente, a seconda del caso, unicamente nella misura necessaria per (i) attestare la compatibilità con il Servizio oppure per (ii) consentire agli utenti finali dell’Applicazione dell’Utente di collegarsi a e comunicare con i Servizi applicabili a sostegno della licenza concessa ai sensi della Sezione 3.a. L’utilizzo dei loghi o dei Marchi LogMeIn è soggetto alle linee guida sull’utilizzo congiunto dei marchi, le quali possono essere consultate qui. A nessuna delle parti è consentito di utilizzare, registrare o tentare di registrare eventuali marchi commerciali o nomi di dominio derivati da quelli appartenenti all’altra parte o che presentino una somiglianza tale da poter essere confusi con essi.
    • (d) Restrizioni. Facendo uso delle nostre API, l’Utente accetta di non: (i) modificare le API, i Servizi o le tecnologie di nostra pertinenza né di sottoporli a ingegneria inversa o ricavarne prodotti derivati; (ii) utilizzare le API o i Servizi di LogMeIn in modo da abusare di o comportare interruzioni per le reti, i sistemi di sicurezza, gli account utente o i Servizi di nostra pertinenza, secondo quanto stabilito da LogMeIn; (iii) accedere alle API o utilizzarle per fini fraudolenti o illeciti ovvero per qualsiasi altro fine potenzialmente dannoso per LogMeIn o i suoi Servizi; (iv) commercializzare, vendere o rivendere le API o i Servizi a eventuali terze parti; (v) utilizzare i Servizi in violazione delle nostre informative e dei regolamenti o delle disposizioni di legge applicabili; (vi) utilizzare le API in eventuali applicazioni, prodotti o servizi che siano in concorrenza con qualsiasi applicazione, prodotto o Servizio offerto da LogMeIn oppure altrimenti stornare la clientela acquisita o potenziale di LogMeIn dai Servizi; (vii) accumulare, raccogliere o sviare i dati dei clienti, degli utenti o degli utenti finali relativi sia a LogMeIn sia al Servizio o all’offerta cui l’API in questione è collegata in assenza di fondamento normativo nonché autorizzazione scritta di LogMeIn; (viii) trasmettere mediate le API o i Servizi eventuale materiale che possa violare i diritti di proprietà intellettuale o di altra natura di terze parti ovvero (ix) rimuovere qualsiasi avviso di diritto proprietario dalle API, dai Marchi LogMeIn o da eventuale altro materiale ricevuto in relazione all’utilizzo delle API da parte dell’Utente; (x) rilasciare dichiarazioni in merito a LogMeIn, ai Servizi o alle presenti Condizioni; (xi) presentare i Marchi LogMeIn in maniera tale da implicare ragionevolmente l’esistenza di un legame di approvazione, relazione, affiliazione o sponsorizzazione tra l’Utente o una terza parte e LogMeIn; e/o (xii) accedere alle API o utilizzarle in maniera tale da superare un volume di richieste ragionevole oppure da costituire un utilizzo eccessivo o abusivo, secondo quanto stabilito da LogMeIn.
    • (e) Progettazione basata su sicurezza e privacy. L’Utente accetta di implementare pratiche di programmazione sicure, appropriate e conformi alle norme del settore, un modello di progettazione basata sulla privacy nonché opportune e riconosciute metodologie di sicurezza aggiuntive nel progettare la propria Applicazione in modo tale da prevedere la tutela di qualsiasi informazione accessibile, trattata, ospitata o trasferita sia dai Servizi LogMeIn sia da eventuali prodotti o servizi di terze parti cui l’API si collega. LogMeIn si riserva il diritto di esaminare, convalidare e/o indagare l’utilizzo dell’API da parte dell’Utente per verificarne la conformità con i requisiti specificati nel presente documento.
  4. Diritti di proprietà e Marchi LogMeIn. L’Utente riconosce che LogMeIn o i suoi concessori di licenze mantengono ogni diritto proprietario, titolarità o interesse concernente le API, i Servizi e i Marchi LogMeIn nonché qualsiasi diritto di proprietà intellettuale correlato, incluso, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, ogni modifica, miglioramento, aggiornamento o prodotto derivato. L’Utente accetta di non utilizzare né registrare alcun marchio commerciale, marchio di servizio, ragione sociale, nome di dominio oppure nome utente o nome account di media sociali che incorpori, integralmente o parzialmente, i Marchi LogMeIn o abbia assonanza con uno qualunque di questi.
  5. Risoluzione. LogMeIn si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di modificare, sospendere o interrompere in qualunque momento qualsiasi API ovvero di sospendere o porre fine al diritto dell’Utente di accedere alle API o di utilizzarle oppure di mostrare i Marchi LogMeIn. L’Utente ha la facoltà di interrompere l’utilizzo delle API e recedere dalle presenti Condizioni in qualsiasi momento chiudendo il proprio account e cessando di accedere alle API nonché di farne uso. Alla risoluzione delle presenti Condizioni, l’Utente si impegna a interrompere immediatamente l’accesso alle API e il loro utilizzo nonché a cessare di mostrare i Marchi LogMeIn. Nessuna delle parti può essere ritenuta responsabile di alcun danno derivante dalla risoluzione delle presenti Condizioni ai sensi di questa Sezione, fermo restando che, tuttavia, tale risoluzione non incide su eventuali rivendicazioni preesistenti. Quanto previsto dalla Sezione 4 alla Sezione 12 continua ad avere effetto anche in caso di risoluzione.
  6. Sviluppo indipendente. L’Utente riconosce e dichiara che LogMeIn può, di tanto in tanto, creare in maniera indipendente applicazioni, prodotti o servizi analoghi a o in concorrenza con le applicazioni, i prodotti o i servizi dell’Utente, sebbene nulla di quanto contenuto nelle presenti Condizioni possa essere inteso come una restrizione o un impedimento al conseguimento di tale obiettivo da parte di LogMeIn, e che tale attività non comporta alcun obbligo per l’Utente.
  7. Riservatezza. Salvo espressa autorizzazione scritta di LogMeIn, l’Utente non può divulgare a terzi alcuna Informazione riservata di LogMeIn né utilizzarla per fini diversi dall’esecuzione dei propri obblighi ai sensi delle presenti Condizioni. Quanto appena prescritto non si applica a qualsiasi informazione: (i) che sia resa pubblica per cause indipendenti dall’Utente; (ii) di cui l’Utente sia già legittimamente in possesso e che non sia soggetta a un obbligo di riservatezza nei confronti di LogMeIn; (iii) di cui l’Utente viene a conoscenza da una terza parte avente diritto in buona fede a rivelare tale informazione; (iv) ritenuta un’Informazione riservata che l’Utente ha l’obbligo di presentare in osservanza di un ordine pronunciato dall’autorità giudiziaria competente ovvero di una valida citazione amministrativa, a condizione che l’Utente ne fornisca tempestiva comunicazione a LogMeIn. L’Utente è altresì tenuto a mantenere confidenziali tutte le password e/o le altre informazioni di accesso attinenti alle API.
  8. Garanzie. Le presenti Condizioni vincolano l’Utente a garantire a LogMeIn di disporre dell’autorità necessaria per contrarre gli obblighi previsti dalle presenti Condizioni e darvi esecuzione senza necessitare del consenso di terzi né violare qualsivoglia contratto o accordo stipulato con terzi e che l’utilizzo delle applicazioni, dei prodotti o dei servizi dell’Utente da parte di altri non leda i diritti di eventuali terzi (p.es. diritti d’autore, brevetti, marchi di fabbrica o altri diritti di proprietà) né violi alcun regolamento o disposizione di legge applicabile. L’Utente prende atto e accetta che le API vengono fornite da LogMeIn “COSÌ COME SONO” e “SECONDO DISPONIBILITÀ”. LOGMEIN DECLINA ESPRESSAMENTE OGNI GARANZIA DI QUALSIVOGLIA NATURA, SIA ESPLICITA SIA IMPLICITA, IVI INCLUSO, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO MA NON ESAUSTIVO, QUALUNQUE GARANZIA DI COMMERCIABILITÀ, DELL’ASSENZA DI VIOLAZIONI O DI IDONEITÀ A UN DETERMINATO SCOPO. LOGMEIN NON OFFRE ALCUNA GARANZIA CHE LE API RISPONDANO ALLE ESIGENZE DELL’UTENTE NÉ CHE IL SUO UTILIZZO DELLE API RISULTI PRIVO DI INTERRUZIONI, ERRORI O RITARDI. LOGMEIN NON OFFRE ALTRESÌ ALCUNA GARANZIA IN MERITO AI RISULTATI CONSEGUIBILI CON L’UTILIZZO DELLE API NÉ CHE GLI EVENTUALI DIFETTI PRESENTI NELLE API VENGANO CORRETTI. NESSUNA DELLE INFORMAZIONI O INDICAZIONI, ORALI OPPURE SCRITTE, CHE L’UTENTE OTTIENE DA LOGMEIN OVVERO MEDIANTE LE API PUÒ COSTITUIRE UNA GARANZIA NON ESPRESSAMENTE DICHIARATA NELLE PRESENTI CONDIZIONI.
  9. Limitazione di responsabilità. IN NESSUN CASO LOGMEIN PUÒ ESSERE RITENUTA RESPONSABILE DI QUALSIASI DANNO INCIDENTALE, INDIRETTO, SPECIALE, CONSEGUENTE, ESEMPLARE O DI QUALUNQUE ALTRA NATURA CHE SIA CORRELATO CON LE PRESENTI CONDIZIONI NONCHÉ DIRETTO O INDIRETTO, IVI INCLUSO, A TITOLO ESEMPLIFICATIVO MA NON ESAUSTIVO: (i) PERDITA DI DATI; (ii) MANCATO REDDITO; (iii) PERDITA DI OPPORTUNITÀ; (iv) PERDITA DI PROFITTI; (v) SPESE DI RECUPERO OVVERO QUALSIASI ALTRO DANNO, A PRESCINDERE DALLA SUA CAUSA E IN VIRTÙ DI QUALSIVOGLIA TEORIA DI RESPONSABILITÀ DERIVANTE, TRA L’ALTRO, DA VIOLAZIONI DI CONTRATTO, ILLECITI CIVILI (IVI COMPRESA LA NEGLIGENZA), DISPOSIZIONI NORMATIVE O ALTRO, ANCHE QUALORA LOGMEIN SIA STATA AVVISATA DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI. LA RESPONSABILITÀ DI LOGMEIN IN FORZA DELLE PRESENTI CONDIZIONI È LIMITATA A $ 50,00.
  10. Indennizzo. L’Utente si impegna a difendere, indennizzare ed esonerare LogMeIn e le relative affiliate nonché i rispettivi direttori, preposti, agenti, dipendenti, consulenti e partner da e per qualunque rivendicazione da parte di terzi attribuibile o in qualsiasi modo riconducibile all’utilizzo delle API da parte dell’Utente, alla violazione delle presenti Condizioni da parte dello stesso o a qualunque altra azione correlata con il suddetto utilizzo, incluso ogni responsabilità o spesa di qualsivoglia tipo o natura derivante da eventuali rivendicazioni, perdite, danni (diretti o indiretti), cause, sentenze nonché spese processuali e di consulenza legale.
  11. Legge applicabile e foro competente. Le presenti Condizioni sono disciplinate dalla legislazione dello Stato del Delaware, senza riferimento alle relative norme sul conflitto di giurisdizione. Qualsiasi controversia dovuta o relativa alle presenti Condizioni è deferita esclusivamente alla competenza e al foro delle opportune corti di giustizia statali o federali del Delaware.
  12. Condizioni aggiuntive
    • (a) Rapporto tra le parti
    • L’Utente e LogMeIn sono contraenti indipendenti. Le presenti Condizioni non intendono porre in essere un rapporto di partenariato, franchising, impresa comune, agenziale, fiduciario o lavorativo tra di esse.
    • (b) Cessione
    • L’Utente non può cedere i propri diritti o delegare gli obblighi previsti dalle presenti Condizioni né integralmente né parzialmente, per legge o altrimenti, con conseguente nullità di qualsiasi tentativo di cessione o delega.
    • (c) Forza maggiore
    • Nessuna delle parti è responsabile di eventuali ritardi, interruzioni o altri inadempimenti ai sensi delle presenti Condizioni che siano riconducibili a eventi al di fuori di ogni ragionevole controllo, sebbene soltanto finché tali condizioni persistono. Gli eventi di forza maggiore comprendono, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: catastrofi naturali (p.es. fulmini, terremoti, uragani e inondazioni); guerre, rivolte, atti terroristici e moti popolari; attività relative a vettori telefonici locali, gestori telefonici, operatori wireless, fornitori di servizi Internet e altre terze parti; esplosioni e incendi; embarghi, scioperi e controversie di natura giuslavoristica; decreti governativi e ogni altra causa al di fuori di ogni ragionevole controllo di una delle parti.
    • (d) Comunicazione
    • LogMeIn può comunicare con l’Utente mediante posta elettronica, posta ordinaria e/o pubblicazioni sul proprio sito Internet.
    • (e) Utilizzo in attività ad alto rischio
    • L’Utente prende atto che le API e i Servizi non sono progettati né concepiti per poter accedervi e/o utilizzarli per o nell’espletamento di attività che prevedano un rischio elevato, ivi incluso, a titolo esemplificativo ma non esaustivo: procedure mediche; controllo in linea di aeromobili, traffico aereo, navigazione aerea o comunicazioni aeree; progettazione, costruzione, esercizio o manutenzione di impianti nucleari. Con le presenti Condizioni, LogMeIn declina espressamente ogni garanzia esplicita o implicita di idoneità a tali scopi.
    • (f) Conformità alle leggi
    • Entrambe le parti si impegnano ad adempiere a tutte le disposizioni legislative, normative e regolamentari applicabili in ambito locale, statale, nazionale ed estero, ivi incluso, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, l’insieme di leggi e regolamenti vigenti in materia di esportazione e importazione, per quanto concerne l’accesso alle API, la loro esecuzione e/o il relativo utilizzo in forza delle presenti Condizioni.
    • (g) Assenza di rinuncia
    • La mancata insistenza di una delle parti in una o più occasioni sul rigoroso adempimento di una qualsiasi delle presenti Condizioni non comporta la rinuncia o l’abbandono del diritto di rivendicare tale condizione e farla valere in qualunque circostanza futura.
    • (h) Assenza di terzi beneficiari
    • Nessuna persona o entità che non costituisca parte delle presenti Condizioni può essere considerata una terza parte beneficiaria delle stesse o di alcuna delle clausole ivi contenute.
    • (i) Totalità delle pattuizioni
    • Le presenti Condizioni sono espressione completa dell’accordo e dell’intesa tra le parti in ordine agli argomenti in esse trattati e sostituiscono qualsiasi accordo o intesa precedente o concomitante in forma scritta o orale in merito. Nessuna rinuncia a ovvero rettifica di qualsiasi termine o condizione delle presenti Condizioni può essere ritenuta valida o vincolante per ciascuna delle parti se non convenuta per iscritto da entrambe le parti. Qualora una clausola contenuta nelle presenti Condizioni fosse dichiarata invalida, illecita o inapplicabile dall’autorità giudiziaria competente, tale clausola viene eliminata dalle Condizioni mentre le clausole rimanenti restano pienamente valide ed efficaci e le parti si impegnano a rispettarle in maniera conforme all’intento originario delle Condizioni stesse. In caso di conflitto tra il contenuto del presente documento e i documenti incorporati come riferimento, il presente documento prevale in merito all’utilizzo delle API da parte dell’Utente.
    • (j) Riparazioni
    • L’Utente riconosce che una sua eventuale violazione delle presenti Condizioni potrebbe provocare a LogMeIn danni irreparabili e difficilmente quantificabili. Di conseguenza, l’Utente accetta che LogMeIn, in aggiunta a qualsiasi altra riparazione che è legittimata a richiedere, ha il diritto di ricorrere immediatamente a provvedimenti ingiuntivi in caso di inadempimento delle presenti Condizioni da parte dell’Utente ovvero di uno qualunque dei suoi preposti, dipendenti, consulenti o altri agenti.

Ultimo aggiornamento: giugno 2020.