Termini e condizioni della rete di partner di LogMeIn

I presenti Termini e condizioni della rete di partner di LogMeIn (“Termini per i partner”) sono stipulati fra l’ente di LogMeIn applicabile indicato nella tabella degli enti contraenti alla pagina https://www.logmein.com/legal/contracting-entities (“LogMeIn,” “ci” oppure “noi”) e la persona o organizzazione che accetta tali Termini per i partner (“Partner” oppure “l’utente”). Accettando i presenti Termini per i partner, l’utente accetta i termini qui previsti e le panoramiche per i partner applicabili rese disponibile sul Portale (come definito di seguito) (“Panoramiche del programma”), così come tutte le politiche e la documentazione integrativa ivi indicate (congiuntamente, i presenti Termini per i partner e le Panoramiche del programma sono qui indicati come “Accordo”) e l’utente dichiara di essere maggiorenne e di avere il potere di vincolare il Cliente all’Accordo.

    1. Ambito di applicazione; finalità. I presenti Termini per i partner supportano l’utilizzo da parte dell’utente dei modelli o programmi di fornitura di servizi gestiti, servizi di affiliazione o di rivendita che potremmo mettere a disposizione dell’utente per i nostri Servizi (ciascuno, un “Programma”), come descritto più nel dettaglio in ciascuna Panoramica del programma riportata nel nostro Portale Partner Exchange all’indirizzo https://partnerexchange.logmeininc.com/English/ o analogo portale o sistema d’accesso per i partner (“Portale”).

    2. Presentazione di ordini e potenziali ordini. Qualsiasi Ordine o Potenziale ordine sottopostoci dall’utente (ciascuno, come applicabile) dovrà essere effettuato tramite il Portale, salvo se specificato altrimenti da LogMeIn; ciò potrà includere l’invio di informazioni richieste relative all’utilizzatore finale per agevolare l’elaborazione e la configurazione. Ulteriori informazioni relative allo specifico processo o sistema di effettuazione degli ordini per uno specifico Programma sono disponibili nella Panoramica del programma. Potremo aggiornare il processo con cui accettiamo o elaboriamo gli Ordini o i Potenziali ordini in qualsiasi momento, con ragionevole preavviso all’utente. All’avvenuta accettazione di un Ordine o Potenziale ordine ne daremo comunicazione all’utente, fermo restando che potremo comunque respingerli a nostra ragionevole discrezione. L’utente non riceverà alcun credito, sconto o compenso in relazione agli Ordini o Potenziali ordini sottopostici che noi abbiamo respinto, né in relazione agli ordini che i Clienti decidono di effettuare direttamente a noi. Per “Ordine” si intende l’acquisto da parte dell’utente di Servizi offerti da noi mediante il nostro processo standard per gli ordini, con la finalità di operare in veste di partner ai sensi del presente Accordo. Per “Potenziale ordine” si intende un’opportunità ben identificata per noi di vendita dei nostri Servizi a un potenziale Cliente. Per “Cliente” si intende il soggetto o entità che alla fine utilizza i Servizi, sia che venga presentato come Potenziale sia che venga identificato dall’utente nell’Ordine.

    3. Diritti e obblighi dei partner.

      1. Autorizzazione. Accettando i presenti Termini per i partner e registrandosi a uno o più Programmi, noi autorizziamo l’utente a rivendere i Servizi, rinviare i Potenziali ordini ai nostri Servizi e/o operare in veste di fornitore di servizi gestiti (Managed Service Provider, “MSP”) secondo i termini dell’Accordo, i quali potranno essere soggetti di volta in volta ad aggiornamenti.
      2. Commercializzazione; non esclusività. Nel corso della Durata dell’accordo, l’utente potrà commercializzare e promuovere i Servizi, ferme restando le limitazioni indicate nell’Accordo e nell’altra documentazione, come applicabile. La partecipazione di ciascuna parte a qualsiasi Programma ha natura non esclusiva. Ciascuna parte potrà stipulare contratti con terze parti per servizi affini a quelli previsti ai sensi dei presenti Termini per i partner.
      3. Dichiarazioni. L’utente dovrà effettuare dichiarazioni accurate in relazione ai Servizi e alla sua relazione con noi. L’utente potrà offrire i nostri Servizi unicamente ad aziende e dovrà vendere ai nostri termini di servizio standard come riportati all’indirizzo https://www.logmein.com/legal/terms-and-conditions (“Termini di servizio”), salvo ove indicato altrimenti nella nostra Panoramica del programma. Potremo modificare a nostra discrezione i nostri prodotti, prezzi o termini, dando opportuno preavviso all’utente.
      4. Supporto clienti.
        • i. Attività di supporto. Eccetto per quanto dichiarato nella Panoramica del programma applicabile, o come concordato altrimenti fra le parti per iscritto, all’utente non sarà consentito fornire supporto tecnico per i Servizi. Qualunque richiesta di Supporto clienti va inviata a LogMeIn attraverso i relativi processi di supporto standard.
        • ii. Account dimostrativi. A nostra discrezione, potremo mettere a disposizione del rivenditore un numero limitato di sottoscrizioni a uno o più dei nostri Servizi per uso interno, anche per finalità dimostrative. In tale evenienza, a tale utilizzo si applicheranno i nostri Termini di servizio.

    4. Fatturazione e pagamento; commissioni; tasse.

      1. Fatturazione e pagamento. In caso di rivendita dei Servizi ai Clienti, l’utente dovrà emettere fattura direttamente sui Clienti per il loro utilizzo dei Servizi. L’utente sarà tenuto a effettuare il pagamento a noi dovuto anche in caso di mancato pagamento da parte dei Clienti. Emetteremo fattura sull’utente per tutti gli Ordini sottopostici che noi abbiamo accettato e l’utente dovrà effettuare il pagamento entro 30 giorni dalla data di fatturazione nella valuta specificata in fattura. In caso di mancato pagamento da parte dell’utente prenderemo provvedimenti per mitigare eventuali perdite, compresa la sospensione dei Servizi ai Clienti, previo preavviso inviato all’utente. Qualora il mancato pagamento da parte dell’utente sia cagionato da un mancato pagamento allo stesso da parte dei Clienti, tenteremo in buona fede di limitare le interruzioni dei servizi erogati ai Clienti non paganti sulla base di quanto comunicatoci dall’utente. Ci riserviamo tuttavia il diritto di sospendere i Servizi a qualsiasi Cliente sulla base del mancato pagamento a noi da parte dell’utente.
      2. Sconti, commissioni e canoni di affiliazione. Gli sconti applicabili, le commissioni e i canoni di affiliazione a uno specifico Programma sono riportati nella Panoramica del programma.
      3. Imposte e ritenute. Tutti i prezzi dei Servizi pubblicizzati o negoziati sono al netto delle imposte applicabili. L’Utente è tenuto al pagamento di ogni commissione sulle vendite e sui servizi, sul valore aggiunto, su beni e servizi nonché delle ritenute fiscali, dei canoni del fondo per il servizio universale (USF, ove applicabile) e di qualsiasi altro adempimento o imposta analoghi applicabili nel luogo di acquisto dei Servizi (collettivamente “Oneri fiscali”) stabiliti da qualunque ente governativo o agenzia di riscossione in ragione dei Servizi, a eccezione degli Oneri fiscali basati sul nostro reddito netto o rispetto ai quali l’utente ha presentato un certificato di esenzione fiscale. Laddove addebiteremo Oneri fiscali, lo faremo sulla base dei costi di sottoscrizione totali delle nostre offerte regolate di telecomunicazioni, al lordo dell’applicazione di qualsiasi sconto applicabile.

    5. Durata; risoluzione.

      1. Durata e risoluzione. Il presente Accordo acquista efficacia alla Data di efficacia indicata nell’Accordo e si considera valido fino alla risoluzione operata da una delle parti, previo preavviso scritto di almeno 30 giorni relativo all’intenzione di risoluzione (la “Durata”). La risoluzione non solleverà nessuna delle parti dai propri obblighi derivanti da qualsiasi Ordine o Potenziale ordine validato prima della data di risoluzione, compresa a titolo meramente esemplificativo la fornitura di Servizi ai Clienti a seguito del termine di sottoscrizione allora vigente indicato nell’Ordine, come applicabile.
      2. Effetti della risoluzione. Alla risoluzione dell’Accordo, ciascuna parte sospenderà prontamente: (i) ogni attività di commercializzazione o promozione della controparte o dei Servizi; e (ii) ogni riferimento all’altra parte in termini di partner o fornitore, come applicabile. Nessuna delle parti potrà considerarsi responsabile per eventuali danni derivanti dalla valida risoluzione dell’Accordo o dei presenti Termini per i partner, a condizione, tuttavia, che la risoluzione non pregiudichi alcuna rivendicazione sorta prima di tale risoluzione.

    6. Proprietà intellettuale; marchi. Noi e i nostri licenzianti ci riserviamo tutti i diritti relativi ai nostri Servizi e materiali che non abbiamo espressamente concesso mediante questo Accordo, incluse eventuali modifiche o emanazioni degli stessi. Nessuna delle parti utilizzerà né registrerà alcun marchio, nome commerciale, nome di dominio o altro elemento identificativo (collettivamente, “Marchi”) dell’altra parte o che risulti simile e facile da confondere con i Marchi dell’altra parte. Potremo utilizzare i Marchi dell’utente in riferimento all’utente in qualità di partner per l’affiliazione o la rivendita dei nostri Servizi, come applicabile. L’utente potrà utilizzare i nostri Marchi per fare riferimento ai nostri Servizi, ma unicamente come consentito dalle nostre Linee guida sull’utilizzo congiunto dei marchi disponibili all’indirizzo https://www.logmeininc.com/legal/trademark e dalla Guida allo stile per i partner disponibile sul Portale. L’utente dovrà cessare o sospendere l’uso dei Marchi di LogMeIn in qualsiasi materiale di marketing immediatamente alla ricezione di un avviso scritto che il suo utilizzo non è conforme alle Linee guida sull’utilizzo dei marchi di LogMeIn. Ciascuna parte accetta di non modificare, produrre opere derivate o applicare l’ingegneria inversa ai prodotti o servizi dell’altra parte.

    7. Riservatezza. Le parti potranno scambiarsi Informazioni riservate ai sensi del presente Accordo. Nel periodo di validità dell’Accordo e nei 3 anni successivi, ciascuna delle parti si impegna a mantenere confidenziali le Informazioni riservate acquisite e a non condividerle o utilizzarle per scopi diversi dal dare esecuzione ai propri obblighi ai sensi del presente Accordo, o come altrimenti consentito dall’Accordo stesso. Ciascuna parte potrà divulgare le Informazioni riservate ai propri dipendenti, rappresentanti o agenti se questi hanno la necessità di sapere e sono vincolati da restrizioni di non divulgazione simili. Nelle “Informazioni riservate” sono compresi dati e piani di vendita, roadmap dei prodotti, informazioni non pubbliche sui prezzi, rapporti sulla sicurezza e qualsiasi altra informazione commerciale che dovrebbe essere intesa come riservata e proprietaria. Il risarcimento monetario dei danni subiti potrebbe non rappresentare un’indennità insufficiente in caso di violazione, effettiva o presunta, delle Informazioni riservate di una delle parti. Qualora ciò si verifichi, la parte divulgante avrà la facoltà di ricorrere a provvedimenti ingiuntivi o altra riparazione di natura equitativa.

    8. Garanzia; esonero di responsabilità. Ciascuna parte garantisce che: (i) ha l’autorità di stipulare ed eseguire l’Accordo e i presenti Termini per i partner senza incorrere in violazioni di alcun obbligo di terze parti; (ii) utilizzerà personale proprio che possieda le necessarie abilità ed esperienze per soddisfare gli obblighi previsti nell’Accordo. NEI LIMITI CONSENTITI DALLA NORMATIVA VIGENTE, DECLINIAMO OGNI ULTERIORE GARANZIA O CONDIZIONE ESPLICITA, IMPLICITA, REGOLATORIA O DI QUALSIASI ALTRA NATURA, IVI INCLUSA QUALUNQUE GARANZIA IMPLICITA DI COMMERCIABILITÀ, QUALITÀ SODDISFACENTE, TITOLARITÀ, IDONEITÀ A UN DETERMINATO SCOPO E ASSENZA DI VIOLAZIONI. ALCUNE GIURISDIZIONI NON AMMETTONO L’ESCLUSIONE DI DETERMINATE GARANZIE E CONDIZIONI, PERTANTO ALCUNE DELLE ESCLUSIONI DI CUI SOPRA POTREBBERO NON ESSERE APPLICABILI.

    9. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ. SALVO I CASI DI NEGLIGENZA GRAVE, CATTIVA CONDOTTA INTENZIONALE O FRODE DI UNA DELLE PARTI, LE PARTI NON SONO RECIPROCAMENTE RESPONSABILI PER ALCUNA PERDITA INDIRETTA, SPECIALE, CONSEQUENZIALE O INCIDENTALE, NÉ PER ALCUN DANNO ESEMPLARE O DI QUALUNQUE ALTRA NATURA, COMUNQUE CAGIONATO E IN VIRTÙ DI QUALSIVOGLIA TEORIA DI RESPONSABILITÀ, ANCHE QUALORA LE PARTI SIANO STATE AVVISATE DELLA POSSIBILITÀ DI TALE DANNO. LA NOSTRA RESPONSABILITÀ CUMULATIVA TOTALE AI SENSI DEL PRESENTE ACCORDO E DEI PRESENTI TERMINI PER I PARTNER È LIMITATA AL MAGGIORE FRA L’IMPORTO CHE L’UTENTE CI HA VERSATO E QUELLO DA NOI VERSATO ALL’UTENTE (A SECONDA DEL PROGRAMMA APPLICABILE) NEI 12 MESI IMMEDIATAMENTE PRECEDENTI L’EVENTO CHE HA DATO ORIGINE ALLA RESPONSABILITÀ. IN AGGIUNTA, NON SAREMO RESPONSABILI NEI CONFRONTI DELL’UTENTE PER LA SUA: (i) RIVENDITA O AFFILIAZIONE AI SERVIZI DOPO QUALSIASI AVVISO DI CESSAZIONE DI ATTIVITÀ A CAUSA DI RIVENDICAZIONI DI TERZI RELATIVE A TALI SERVIZI; (ii) MODIFICA DEI SERVIZI DIVERSA DA QUELLA RICHIESTA DA NOI; O (iii) RIVENDICAZIONI DERIVANTI DALLA COMBINAZIONE EFFETTUATA DALL’UTENTE DEI NOSTRI SERVIZI CON QUALSIASI PROGRAMMA, SERVIZIO, DATO, HARDWARE O ALTRO MATERIALE NON DI LOGMEIN, SE TALE RIVENDICAZIONE SI SAREBBE EVITATA UTILIZZANDO I NOSTRI SERVIZI IN MANIERA AUTONOMA DAGLI ALTRI.

    10. Verifica. L’utente sarà tenuto a mantenere libri e registri completi e accurati, coerenti con le sue pratiche commerciali standard, in forma e con un livello di dettaglio tali da stabilire la sua conformità all’Accordo e ai presenti Termini per i partner. Nel periodo di validità dell’Accordo e per un periodo di due (2) anni successivi, potremo ispezionare i registri e i controlli dell’utente per verificarne la conformità all’Accordo e ai presenti Termini per i partner. Qualsiasi verifica è soggetta a reciproca accettazione in merito alla data, all’orario e al luogo.

    11. Comunicazioni; legge applicabile; controversie. Invieremo all’utente comunicazioni all’indirizzo di posta elettronica che ci ha fornito, presso la sua sede, o per aggiornamenti ai Servizi soggetti a un Programma, pubblicando tale modifica sul Portale. L’entità LogMeIn con cui l’utente collabora, l’indirizzo che deve utilizzare per inviarci le sue comunicazioni nonché la legge applicabile e il foro competente per qualsiasi controversia tra noi e l’utente dipende dall’ubicazione di quest’ultimo, secondo quanto indicato alla pagina https://www.logmein.com/legal/contracting-entities.

    12. Conformità alle leggi. Ciascuna delle parti si impegna a rispettare gli standard del settore e ad adempiere alle disposizioni di legge applicabili, incluso le normative anticorruzione e qualsiasi regolamento vigente in materia di esportazioni, nonché ad astenersi dal perseguire pratiche ingannevoli, fuorvianti, illegali o non etiche.

    1. Autorizzazioni e licenze. Laddove applicabile e necessario per rivendere, offrire o fornire i Servizi come parte del Programma applicabile, sarà obbligo dell’utente: (a) ottenere e mantenere tutte le licenze o le autorizzazioni richieste per rivendere i nostri prodotti e servizi; e (b) adottare tutte le azioni necessarie per mantenere tali licenze o autorizzazioni in buono stato, il che può includere le richieste di deposito e le commissioni che potrebbero essere altrimenti richieste per rivendere e che siano applicabili ai nostri prodotti e servizi.
    2. Supporto normativo e di applicazione della legge. L’utente accetta di collaborare con e fornire supporto a noi nella misura che noi o qualsiasi entità normativa o preposta all’applicazione della legge, o ad altra agenzia legale o governativa o parte autorizzata secondo la legge vigente, potremo ragionevolmente richiedere.

    13. Protezione dei dati.

    1. Dati del cliente. Manterremo qualsiasi informazione del Cliente a cui abbiamo accesso (“Dati del cliente”) nel rispetto dei nostri Termini di servizio standard, dell’Addendum al trattamento dei dati e dell’Informativa sulla privacy disponibili alla pagina: https://www.logmein.com/legal, in ciascun caso come applicabile (“Termini legali”). Ci riserviamo il diritto, ove consentito dalla legge vigente, di modificare di volta in volta i Termini legali a nostra ragionevole discrezione. Ove pertinente al Programma applicabile, l’utente assicurerà che allorché tratta, accede a o conserva Dati del cliente, informazioni personali o identificabili di un Cliente o del nucleo famigliare di un Cliente, oppure dati relativi a comunicazioni (fra cui, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, ove applicabile le Informazioni di rete proprietarie del cliente o “CPNI”), ciò avverrà: (a) su una base legale; (b) nel rispetto di tutte le leggi, norme, regolamenti e codici di condotta applicabili; e (c) adottando misure tecniche e organizzative appropriate per proteggere tali dati a cui l’utente ha accesso dal trattamento non autorizzato o illecito, e da perdita, distruzione o danno accidentali, misure che saranno almeno altrettanto protettive di quelle stabilite nella documentazione sui Controlli operativi di sicurezza e privacy applicabili per il servizio in questione, disponibile alla pagina https://www.logmein.com/trust/resource-center. L’utente accetta di render noto ai Clienti che i servizi sono forniti da una terza parte che potrebbe avere la necessità di accedere ai Dati del cliente per la finalità di fornire, mantenere e rinnovare i Servizi.
        1. L’utente comprende che, laddove tratti Dati del cliente, rispetto a noi e a se stesso, tale utente è il Titolare del trattamento mentre noi siamo i Responsabili del trattamento. Il Trattamento condotto dall’utente e da noi, ove applicabile, sarà soggetto ai termini e alle condizioni dell’Addendum al trattamento dei dati disponibile alla pagina: https://www.docusign.net/Member/PowerFormSigning.aspx?PowerFormId=87db4c61-3929-4ccb-ab58-b202e064c4a1, che l’utente potrà controfirmare per conservarlo nella propria documentazione.

      b. Notifica di violazione. L’utente accetta di notificarci senza indebito ritardo, ma in ogni caso entro settantadue (72) ore dal momento in cui ne viene a conoscenza, qualsiasi distruzione, perdita, alterazione accidentali o illecite, divulgazioneo accesso non autorizzati ai Dati o alle Informazioni riservate del cliente.

    c. Definizioni in materia di protezione dei dati.

    1. Per “CCPA” si intende il California Consumer Privacy Act (Legge sulla protezione dei dati dei consumatori della California), come riportata nella Sezione 1798.100 e segg. del Codice civile della California.
    2. Per “Titolare del trattamento” si intende l’entità che stabilisce le finalità e i mezzi del trattamento dei Dati personali, compresa, come applicabile, qualsiasi “Attività commerciale” nella definizione di questo termine data dal CCPA, o definizione equivalente ai sensi della legge in materia di protezione dei dati applicabile.
    3. Per “Dati personali” si intende qualsiasi informazione relativa a: (i) una persona fisica identificata o identificabile (p. es. un interessato ai sensi del GDPR o un Consumatore ai sensi del CCPA); e/o (ii) una persona giuridica identificata o identificabile (p. es. un nucleo famigliare ai sensi del CCPA), in ciascun caso, dove tali informazioni siano mantenute dal Responsabile del trattamento per conto del Titolare del trattamento e siano protette in maniera simile ai dati personali, alle informazioni personali e/o alle informazioni identificabili personalmente in sensi delle leggi vigenti.
    4. Per “Trattamento” si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni effettuate sui Dati personali, condotte con mezzi automatici o meno, quali la raccolta, la registrazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o alterazione, il recupero, la consultazione, l’utilizzo, la divulgazione tramite trasmissione, diffusione o messa a disposizione in altro modo, l’allineamento o combinazione, la restrizione, la cancellazione o la distruzione.
    5. Per “Responsabile del trattamento” si intende l’entità che effettua il Trattamento dei dati personali per conto del Titolare del trattamento, compreso, come applicabile, qualsiasi “Fornitore di servizi” nella definizione di questo termine data dal CCPA, o definizione equivalente ai sensi della legge in materia di protezione dei dati applicabile.

    14. Aspetti generali. Nessuna delle parti potrà trasferire il presente Accordo o i Termini per i partner senza la previa autorizzazione scritta dell’altra parte, la quale non potrà essere negata senza giusto motivo, con l’eccezione che entrambe le parti potranno cedere il presente Accordo e i Termini per i partner alla propria società capogruppo, a una controllata o a una società di proprietà comune nell’ambito di una operazione societaria di riorganizzazione, consolidamento, fusione o cessione sostanzialmente integrale della società o delle sue risorse. Qualora uno qualsiasi dei termini del presente Accordo non risultasse applicabile, verrà eliminato senza pregiudicare i termini rimanenti. Entrambe le parti sono contraenti indipendenti e nulla nell’Accordo crea un rapporto fiduciario, di partnership, agenzia o di impiego tra le parti. Il mancato rispetto di un qualunque diritto derivante dal Contratto non comporta la rinuncia a tale diritto. Salvo indicazione contraria, le riparazioni sono cumulative. Nessuna delle parti è responsabile di eventuali ritardi o inadempimenti contrattuali ai sensi del presente Accordo riconducibili a eventi al di fuori del suo ragionevole controllo (p. es. catastrofi naturali, atti terroristici, attività di fornitori di servizi di terze parti, controversie di natura giuslavoristica e provvedimenti governativi), pur se soltanto finché tali condizioni persistono.

    15. Intero accordo; firma. Il presente Accordo sostituisce qualsiasi accordo o discussione precedente sugli argomenti in esso trattati. Le parti convengono di non avere altre pattuizioni su tali argomenti. Le parti accettano la firma elettronica (incluso quella in rete) come strumento valido e vincolante. Potremo aggiornare periodicamente il presente Accordo dopo averne dato all’utente comunicazione, la quale potrà includere la pubblicazione di tali aggiornamenti in rete, e la continuità della partecipazione dell’utente al Programma verrà considerata come accettazione dei termini aggiornati. Qualora aggiorniamo i termini relativi alle commissioni di qualsiasi Programma soggetto a commissioni, forniremo all’utente un preavviso di 60 giorni, trascorsi i quali i termini relativi alle commissioni diventeranno efficaci, come eventualmente meglio dettagliato nell’Accordo.

Ultimo aggiornamento: luglio 2021 (2021.v1).